OKdottori.it - L’innovativo Social Network italiano sulla medicina 4.0 creato per professionisti del settore medico sanitario, Medici, Dottori e cittadini

OKdottori.it Italia· Comunicato stampa ufficiale del 02 Novembre 2019

Nell'era di Facebook, Twitter e di Linkedin ecco che i social network si fanno strada anche nel mondo scientifico. Tra i medici in particolare. Ma non è il caso di OKdottori.it, una community a differenza di altre tutta italiana, creata appositamente per i medici e i cittadini, dove dottori specialisti e non si scambiano informazioni scientifiche e collaborano attivamente con la community di cittadini.

Partecipare al nuovo social network è libero e gratuito, basta iscriversi come medici abilitati alla professione in Italia e compilare l'apposito form online dedicato ai Medici e professionisti sanitari.

E' possibile iscriversi sempre gratuitamente anche come liberi cittadini per collegarsi direttamente con i medici presenti, chiedere consulti e prenotare visite. Da oggi con OKdottori.it sarà più semplice e veloce per i cittadini italiani interagire con medici e operatori sanitari.

Importante per noi sottolineare che, raro tra tanti, il nostro social network italiano non presenta informazioni pubblicitarie aggressive perché, specifica lo stesso ideatore, «si hanno cose più importanti da fare su OKdottori.it, che essere distratti dalla pubblicità invasiva». E questo agevola notevolmente la fruibilità del sito e la lettura delle informazioni in esso contenute.

Anche i dati personali degli aderenti non verranno venduti o ceduti ne ora e ne mai a terzi, perchè OKdottori.it rispetta totalmente la privacy dei propri iscritti. Come si finanzia quindi questo progetto?

Il business di OKdottori.it si basa sulla "Scientific medical advertising". In parole semplici: i clienti di OKdottori.it - Medici, Cliniche, aziende operanti nel campo della salute, della finanza, istituzioni e agenzie della sanità italiana - possono beneficiare di evidenze interne al social network per la propria attività. Si offre la possibilità di monitorare all'interno della propria area di advertising l'andamento delle proprie campagne, oltre alla possibilità di interagire direttamente con i cittadini e pazienti in merito ai servizi, farmaci o alle terapie del proprio prodotto, all'identificare l'opportunità di estenderlo a nuove indicazioni, all'avere un immediato riscontro circa l'opinione dei medici riguardo un certo prodotto. L'obiettivo è di coinvolgere molte big-pharma per far cogliere loro l'opportunità che, da ricerche effettuate da esperti di comunicazione, potrebbe sostituire o almeno affiancare l'attività di informazione medico-scientifica delle aziende sui medici e di conseguenza sui cittadini.

Iscrivetevi subito su www.okdottori.it

P.S. Una cortesia fate girare questo comunicato anche ai vostri amici e conoscenti in modo da far conoscere questo progetto a professionisti medici e alla comunità italiana di cittadini, perche noi crediamo che possa essere un servizio utile per la sanità pubblica e privata italiana.
Grazie!
0 Commenti 0 condivisioni